Now Reading
#IoRestoaCasa, solidarietà digitale per tutti

#IoRestoaCasa, solidarietà digitale per tutti

Marina De Nobili and Dario Dongo
#IoRestoaCasa

#IoRestoaCasa. Che ci piaccia o no, in queste settimane è necessario reinventare la propria routine e con essa anche gli spazi e le attività da svolgere a casa. A seguire alcuni spunti sulle opportunità offerte da numerosi siti web e banche dati che hanno espresso la solidarietà digitale. In Italia, come in altre aree del pianeta.
#RestiamoaCasa, #StayAtHome!

Solidarietà digitale

A seguito della dichiarazione di pandemia da Covid-19, il Ministero per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione – con il supporto dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AGID) – ha avviato un’iniziativa a supporto di imprese, lavoratori e cittadini.

La piattaforma Solidarietà Digitale raccoglie un’ampia serie di servizi che può venire consultata e utilizzata gratuitamente, offerti da numerose società e enti pubblici. Dalle facilitazioni per la registrazione degli orari di lavoro in smart working alle offerte delle compagnie telefoniche e le licenze cloud per alcuni adempimenti burocratici.

Educazione e cultura trovano sostegno nelle piattaforme digitali messe a disposizione per le lezioni scolastiche a distanza. Oltremanica tra l’altro, dal 29.4.29, BBC offre programmi didattici in grande stile. Si aggiungono corsi di lingua gratuiti, riviste ed ebook in open-source, visite virtuali ai musei più celebri del pianeta e tanto altro.

Corsi universitari online

Coursera, una delle più importanti piattaforme di e-learning a livello globale (MOOC Massive Open Online Courses), offre ben 3.800 corsi universitari e 400 specializzazioni delle più prestigiose università e società, liberamente accessibili e gratuiti (ovvero a pagamento, qualora si intenda ottenere la certificazione di frequenza).

Le università che si trovano negli ormai più di 200 Paesi colpiti dal nuovo coronavirus possono a loro volta iscriversi gratuitamente al sito di Coursera per facilitare la gestione delle lezioni on-line agli studenti.

Norme tecniche su dispositivi anti-Covid

UNI – l’Ente Nazionale Italiano di Unificazione, che rappresenta l’Italia nell’attività di normazione volontaria condotta da ISO (International Standard Organization) e CEN (European Committee for Standardization) – partecipa a sua volta alla rete globale della solidarietà.

Le norme tecniche, cioè gli standard di riferimento per la certificazione dei dispositivi indispensabili alla prevenzione del contagio da COVID-19 (mascherine e respiratori, guanti e occhiali protettivi, indumenti e teli chirurgici) sono ora accessibili a tutti, sul sito dell’Ente.

Gli operatori pubblici e privati, come pure i singoli cittadini, potranno così verificare nel dettaglio i requisiti di sicurezza e di qualità, oltre ai metodi di prova a cui sono soggetti i dispositivi sottoposti a certificazione. Informazioni preziose per le scelte di acquisto dei DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) necessari a garantire la sicurezza sul lavoro.

Ambiente e Terzo Settore

Legambiente partecipa alla campagna #iorestoacasa ed è inserita nella piattaforma di Solidarietà Digitale. L’associazione promuove sul sito iorestoacasa.legambiente.it una serie di approfondimenti, video, eco-cineforum, idee e giochi per bambini, tour nei musei, corsi di ecologia e filosofia.

Attiviamo energie positive è un ciclo di formazione e webinar gratuiti lanciato da Produzioni dal Basso (in collaborazione con Banca Etica, Gruppo Assimoco e Etica SGR) con un focus sul Terzo Settore. Il no-profit che si esprime con profusione tra volontariato, freelance, associazioni culturali, lavori cognitivi, arte e formazione, organizzazione di eventi, imprese sociali e cooperative.

Amnesty International offre poi una serie di corsi, fruibili in diverse lingue, sui temi legati alla difesa dei diritti umani.

Audiolibri a volontà

Distrarre gli occhi dalla lettura senza rinunciare al suo piacere è possibile grazie agli audiolibri, che sono disponibili su diversi siti web. Numerosi testi si trovano sui siti internet di:

– Rai Play Radio, Rai Radio 3 – Ad alta voce, per i contenuti in lingua italiana,

– Vox. Un ricco catalogo online di audiolibri classici in lingua inglese, all’interno del sito Internet Archive (dove sono reperibili altri numerosi contenuti multimediali, in prevalenza USA),

– Lit2Go, audiolibri in lingua inglese, per lo più i grandi classici, spesso accompagnati dal testo scritto, con possibilità di scelta anche in base alla loro readability.

Un tuffo nella storia e nell’arte

La Biblioteca Mondiale Digitale – un progetto della Libreria del Congresso USA col supporto di UNESCO – mette a disposizione 19.147 articoli su 193 Paesi del mondo, dal 8000 a.C. in avanti. Manoscritti, mappe, quotidiani, libri, giornali, filmati, fotografie, archivi sonori.

Numerosi musei si sono adoperati per offrire l’opportunità di visite virtuali, anche accompagnate, e di consultazione dei cataloghi delle opere. Si segnalano tra gli altri:

– Pinacoteca di Brera, Milano

– Galleria degli Uffizi, Firenze

– Musei Vaticani, Roma

– Musée du Louvre, Parigi

See Also

– The State Hermitage Museum, San Pietroburgo

– Museo Archeologico Nazionale, Atene

– Museo del Prado, Madrid

– The British Museum, Londra

– Guggenheim Museums (Solomon R. Guggenheim Museum, New York. Collezione Peggy Guggenheim, Venezia. Guggenheim Museum Bilbao, in copertina)

– The Metropolitan Museum, New York.

Le meraviglie del mondo antico e della natura sono pure visibili in pixel grazie a nuove funzionalità di Google Maps. Da Petra in Giordania, alla Piramide di Giza in Egitto, barriere coralline e canyon, i viaggi più economici a portata di clic.

Arte e cinema

La Biennale di Venezia aderisce alla campagna #iorestoacasa con una varietà di contenuti artistici aggiungi al proprio sito e ai canali social. Con un progetto virtuale Educational rivolto a studenti e docenti, attraverso podcast.

Rai Play e ARTE, il canale culturale europeo in sei lingue, offrono a loro volta parecchi contenuti, anche attraverso documentari.

La Cineteca di Milano mette poi a disposizione dei cultori della storia cinematografica oltre 500 titoli di rari materiali filmici.

Marina De Nobili e Dario Dongo

Laureata a Trento in giurisprudenza, segue un master in diritto alimentare a Roma Tre. Appassionata di cibo e vino, tra cultura e tradizione.

© 2019 Égalité Onlus,
no-profit Organization
Lungotevere di Pietra Papa 111
00146 Roma
Codice Fiscale 96411760588
 Licenza Creative Commons
Égalité è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale
Scroll To Top