L'associazione

L’associazione Égalité si dedica da anni alle barriere, culturali e architettoniche, all’inclusione sociale e agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals) in Agenda ONU 2030

Égalité team

La missione

Azioni

Égalité agisce per la tutela dei diritti umani e dell’ecosistema. Osservare, condividere e agire è il nostro schema operativo. Che si traduce in azioni concrete, sul fronte dell’informazione ma anche nelle sedi amministrative, politiche e giudiziarie di volta in volta ritenute più idonee a risolvere i problemi.

Tutela Accessibilità
Tutela per Ausili per disabili

I progetti di Égalité

Égalité rivolge i primi tre progetti alle persone disabili che hanno bisogno di una sedia a rotelle per potersi muovere.  É-TR, ruota elettrica, É-GT, Sedia intelligente ed É-WE, carrellino con pedana, compongono un efficace mezzo per ridare autonomia in movimento a tutti coloro siano in difficoltà nel deambulare.

L’altro nuovissimo progetto di Égalité è il Parco della Gioia, del quale la fase esecutiva è stata affidata all’architetto romano Giancarlo Zema, noto per le sue realizzazioni ecosostenibili in collaborazione con Paulownia4Planet, vuole essere un progetto pilota, una sorta di manifesto di rigenerazione urbana per tutte quelle realtà cittadine difficili e periferiche per eliminare le diseguaglianze, ricucire territori e donare gioia a cittadini grandi e piccoli.

Sostieni Égalité

‘Il senso della vita è quello di trovare il vosto dono. Lo scopo della vita è quello di donarlo’ (Pablo Picasso)

Égalité si adopera ogni giorno per aiutare i più deboli a vivere meglio. I suoi membri operano a titolo volontario e coprono le spese di gestione della Onlus con le loro risorse personali. Il Tuo aiuto si traduce dunque nel supporto diretto ai nostri progetti concreti ad alto impatto sociale. Non esitare, unisciti a noi per fare il Bene!

Donate Égalité

Articoli

9 Febbraio 2024

La Francia vieta la pubblicità dei farmaci a base di ibuprofene

L’Agenzia francese del farmaco vieta la pubblicità dei medicinali contenenti 400 mg di ibuprofene, ampiamente consumati per attenuare i sintomi dei malanni di stagione. La ragione […]
2 Febbraio 2024

Fast fashion, quando la moda devasta l’ambiente

Gli eccessi di produzione e consumo rendono opachi i numeri della moda. L’eccesso di offerta di capi low cost è ‘lo sporco segreto dell’industria tessile’ e […]
27 Gennaio 2024

Mini localizzatori per persone, animali e oggetti

La rivista dei consumatori francesi 60 Millions de Consommateurs pubblica una comparazione tra i localizzatori (tracker) utili per rintracciare persone, animali domestici, oggetti e veicoli. Questi […]
19 Gennaio 2024

La disuguaglianza è questione di potere. Rapporto Oxfam

La disuguaglianza è una questione di potere. E se al mondo 5 super miliardari fanno 14 milioni di dollari l’ora, mentre 800 milioni di lavoratori hanno […]
13 Gennaio 2024

ConsumAttori si diventa. Formazione a premi con l’Antitrust

Molti adolescenti hanno probabilmente scoperto l’Antitrust in occasione della recente sanzione comminata alle società della influencer Chiara Ferragni. (1) Un caso come tanti di ‘pratica commerciale […]
5 Gennaio 2024

Ausili e protesi per le disabilità, ricorso al TAR Lazio contro il ministero

I Livelli Essenziali di Assistenza (LEA) su ausili e protesi per le disabilità sono inadeguati ai bisogni, mentre il tardivo decreto ministeriale che ha fissato le […]
29 Dicembre 2023

Luce, gas, rc-auto, risparmiare con i comparatori delle Authority

Risparmiare sulle bollette di luce e gas e sui costi della rc-auto richiede un monitoraggio almeno annuale delle tariffe proposte dai diversi operatori. In alternativa alle […]
23 Dicembre 2023

45 anni di Sistema Sanitario Nazionale. Le iniziative di GIMBE per rilanciarlo

Il Sistema Sanitario Nazionale (SSN) compie 45 anni. Il modello italiano di assistenza sanitaria universale, da sempre esemplare per il mondo intero, sta però perdendo efficienza […]
15 Dicembre 2023

Antibiotico-resistenza, la pandemia silenziosa

L’antibiotico-resistenza è già stata segnalata da WHO (2019) come una delle più gravi minacce per la salute pubblica a livello planetario, una pandemia silenziosa poiché a […]